fbpx

Ascoltare la paura

La paura è una severa maestra
Ascoltare, così come lo intendo io, significa rendersi conto di essere immersi in tre fasi distinte, non sempre tutte e tre presenti contemporaneamente. Ne accennavo l’altro giorno con la metafora della musica nel mio gruppo facebook Ascolto quotidiano: quando suoni in un gruppo vivi contemporaneamente tutte e tre le esperienze: ascolti gli altri, che ascoltano […]

Del linguaggio del corpo, oggi

Quale è la vera utilità del conoscere il linguaggio del corpo?
Come molti, almeno nell’ambito del cosiddetto sviluppo personale, a suo tempo mi sono fatto sedurre dal linguaggio del corpo. Era divertente, si prestava a setting formativi quasi di intrattenimento e la gente era incuriosita. A stimolare ancora di più questa curiosità è poi arrivata la serie Lie to me. Come spesso succede, la bolla ha […]

Essere decisi ed essere precisi

Cosa ci vuole per cambiare, se il cambiamento c'è già stato?
Essendo molto impegnato con la mia piccola, ho raggiunto un certo equilibrio col lavoro. Ma quest’anno, che era partito benino per i miei standard, mi ha permesso di sperimentare l’emozione di passare da cento a zero in zero secondi. Quando la vita ti dispensa generosamente questo tipo di schiaffi, hai due possibilità: 1. Aspetti che […]

Riparliamo di dove mettere l’attenzione.

una roadmap per la performance, per i risultati, per decidere meglio
Nella nostra civiltà siamo sempre più spinti verso il razionalismo. La tecnologia stessa, essendo… tecnica in qualche modo si impone come modello razionale e fa perdere il contatto con quello che sei veramente. Se parli con le persone e sei in un contesto lavorativo ti puoi rendere conto di una cosa interessante: sembra che ognuno […]

Che cos’è

Oltre l'iconografia classica di "Che cos'è il coaching"
Agli inizi degli anni ’60 del secolo scorso, la mia famiglia si trasferì in Toscana dall’Emilia Romagna. Avevo 5 anni, tanto tempo libero e voglia di esplorare. Feci amicizia col mezzadro vicino di casa, a tal punto che a volte mi alzavo alle cinque per andare ad aiutarlo a mungere le mucche, che poi venivano […]
Follow by Email
LinkedIn
LinkedIn
Share