fbpx

Come risanare il bilancio rifacendo il letto

Non è un concetto sovversivo, forse un po' surreale, sicuramente impegnativo.
Se ti stai un attimo domandando cosa vuol dire tutto ciò, intanto devi sapere che al posto di risanare il bilancio ci puoi mettere qualsiasi cosa. Inoltre puoi farlo rifacendo il letto, ma anche facendo altre attività. Non c’è niente di sovversivo, forse una punta di surrealismo (adoro Beckett), molto duro lavoro. Case history, da […]

Del linguaggio del corpo, oggi

Quale è la vera utilità del conoscere il linguaggio del corpo?
Come molti, almeno nell’ambito del cosiddetto sviluppo personale, a suo tempo mi sono fatto sedurre dal linguaggio del corpo. Era divertente, si prestava a setting formativi quasi di intrattenimento e la gente era incuriosita. A stimolare ancora di più questa curiosità è poi arrivata la serie Lie to me. Come spesso succede, la bolla ha […]

Oggi la leadership è necessaria?

Una riflessione su una domanda retorica
*That*, Detective, is the right question. Program terminated. I, robot, 2004 Nel film del 2004 I, robot, indagando su un presunto suicidio di un amico, il detective Will Smith trova sulla scena del fatto un dispositivo in cui un ologramma del morto può essere interrogato, ma ha solo delle risposte limitate. Finché il detective non […]

Sei sempre uguale, ora e più di prima

Se ci sarà un "dopo", cosa ci riserva nella formazione?
Esiste, secondo me, una differenza sostanziale fra i contenuti della moderna formazione su argomenti tecnici e sulle cosiddette soft skills. Alcune formazioni tecniche, come ad esempio sicurezza, HACCP, privacy, ma anche quelle relative al regolatorio dei farmaci possono essere fatte solo così, con una partecipazione più o meno attiva del pubblico, ma non è che […]

Giudichi?

Sornione, come un gatto che gioca col topo, il giudizio è sempre lì, a ricordarci che sapere dove portare l'attenzione è tutto.
A nessuno piace sentirsi dare del giudicante. Tuttavia, se ci abbandoniamo un attimo all’onestà intellettuale possiamo vedere chiaramente che giudichiamo. Sempre. Quando dico giudicare, sia chiaro, non intendo parlare dell’emissione di una sentenza: questo spetta ai giudici. Parlo di qualcosa di sottile, molto rapida ad insinuarsi nel nostro pensiero, che contamina il nostro discernimento e […]
Follow by Email
LinkedIn
LinkedIn
Share